Assemblea PD ad EXPO Lega Nord chiede audizione commissario Sala in Consiglio Regionale Romeo e Foroni (LN): “Chi ha consentito l’utilizzo di EXPO per iniziativa di partito?”

expoMilano, 10 luglio - “Vogliamo sapere chi ha consentito l’utilizzo di EXPO per una iniziativa di partito, quale l’assemblea nazionale del PD. Non solo. Vi sono altri punti da chiarire. Lo statuto del BIE (ufficio internazionale delle esposizioni) consente questo tipo di impiego degli spazi e delle sale ? E vi sono esempi simili nelle esposizioni già effettuate in passato?” Così il capogruppo del Carroccio al Pirellone, Massimiliano Romeo e il consigliere regionale della Lega Nord Pietro Foroni intervengono sull’indizione dell’Assemblea Nazionale del PD per il 18 luglio negli spazi dell’esposizione universale. “Fra le altre cose esiste una circolare del MIUR che vieta espressamente alle scolaresche in visita di introdurre materiale di propaganda o simboli di partito all’interno dell’Esposizione universale. In pratica gli studenti non possono portare materiale politico, ma per un certo partito, stranamente quello che governa questo Paese, è consentito utilizzare gli spazi di Expo per fare i propri comodi.”

“Il commissario Sala – concludono i consiglieri regionali – venga nell’aula del Consiglio Regionale a riferire su questa vicenda. Sarà l’occasione per fare piena chiarezza anche sulla querelle dei biglietti venduti e del numero di ingressi registrati nei primi mesi dell’Esposizione.”

Ottobre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
8
9
10
11
13
14
15
16
21
22
23
24
26
27
28