Grimoldi, rapina in villa: imprenditore in fin di vita. Serve legittima difesa sempre, senza se e senza ma

13 aprile - Un imprenditore nelle Marche in fin di vita dopo una rapina in casa propria, dopo che dei rapinatori senza scrupoli, senza pietà, e senza paura della ridicola giustizia italiana, non hanno esitato a sparargli alla testa. I cittadini sono indifesi e in balia di rapinatori feroci, che compiono azioni da 'Arancia meccanica', altro che legittima difesa solo nelle ore notturne.

Al Governo e nella maggioranza nessuno dice niente? Nessuno si vergogna dell'obbrobrio di legge sulla legittima difesa che si sono votati alla Camera? I cittadini vogliono sicurezza e la legittima difesa deve sempre essere consentita, senza se e senza ma.

Lo dichiara l'on. Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda

Novembre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30