REGGIMENTO VOLOIRE, BORDONALI: DEVE RIMANERE A MILANO LA RICHIESTA AL MINISTRO PINOTTI: NON SIA SPOSTATO A VERCELLI "MILANO NON PUÒ PERDERE UNA TALE RISORSA CHE DÀ SICUREZZA"

voloirepalmarino1(Milano, 15 lug) "Chiediamo al ministro della Difesa Roberta Pinotti di riconsiderare la decisione di spostare le Voloire da Milano a Vercelli". Lo ha detto l'assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia Simona Bordonali, che, insieme al senatore Gian Marco Centinaio, ha visitato la caserma meneghina di Santa Barbara, dove ha sede, appunto, il famoso Reggimento d'artiglieria a cavallo.
MILANO NON PUÒ PERDERE QUESTA RISORSA - "Il senatore Centinaio ha prontamente presentato una interrogazione parlamentare - ha fatto sapere l'assessore - e sta organizzando un incontro con il ministro Pinotti, che speriamo si possa tenere entro la fine dell'estate. Il Reggimento Artiglieria a Cavallo è presente a Milano dal 1887. È l'ultima unità operativa del programma 'Strade Sicure' ed è coinvolto nella protezione dell'Expo 2015.
Non possiamo permettere che, nell'ottica della spending review, il capoluogo della Lombardia venga privato di tali risorse, danneggiando anche gran parte del territorio regionale".
PREVALGA IL BUON SENSO - "Visitando la caserma Santa Barbara abbiamo inoltre constatato come, al contrario della caserma Scalise di Vercelli, l'edificio sia ancora assolutamente idoneo a ospitare le Voloire e a garantire le strutture necessarie
all'equipaggiamento e alla preparazione dei militari. Ci auguriamo dunque che prevalga il buonsenso e che questo trasferimento venga scongiurato, nell'interesse dei militari e della sicurezza dei territori milanese e lombardo".
Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
19
20
21