Lombardia, accordo Whirlpool, Maroni: scongiurato rischio chiusura, molto soddisfatti

Maroni Whirlpool 14 luglio 2015 (Ln - Roma) "Siamo molto soddisfatti per la firma di questo accordo che, per quanto riguarda la Regione Lombardia, prevede la stabilizzazione dei circa 2500 dipendenti e l'assunzione di 400 giovani. Noi come Regione abbiamo contribuito con un accordo con la società Whirlpool, mettendo a disposizione 2 milioni di euro per finanziare i piani di sviluppo per l'innovazione". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, al termine della cerimonia per la ratifica dell'Accordo Quadro 'Whirpool-Indesit', che si è svolta questa mattina a Palazzo Chigi, a Roma.

"L'investimento su innovazione e ricerca è la caratteristica della Lombardia e lì Whirlpool investirà sull'innovazione per una serie di prodotti che saranno leader in Europa e non solo" ha detto Maroni, che ha espresso ringraziamento al Governo per il lavoro fatto. "Direi che abbiamo scongiurato il rischio di chiusura e di licenziamenti - ha concluso - ma, anzi, l'impegno è investire ancora di più".

(Lombardia Notizie)

Dicembre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31