Regionali, Salvini: "Lega contro il ticket, Formigoni un disco rotto"

Salvini: 'Con Maroni governatore impegno per ridurre i ticket' "Roberto Formigoni ormai è un disco rotto". Lo afferma il segretario nazionale della Lega Nord-Lega Lombarda, Matteo Salvini in relazione alle dichiarazioni del presidente della Regione Lombardia che, fra le altre cose, ha detto che: "E' la Lega che ha mandato in crisi l'alleanza in Lombardia, che ha tradito i patti". "Caro Celeste - replica il numero uno del Movimento di Roberto Maroni in Lombardia - se avessi evitato di nominare assessore uno che adesso è in galera per legami con la 'ndrangheta, la Lega non sarebbe stata costretta a reagire. Quando c'è puzza di mafia, la Lega stacca la spina". Infine  Salvini ha anticipato quale sarà uno dei "primi impegni" di Maroni dopo che sarà diventato governatore" della Lombardia: "Ridurre quei ticket sui farmaci che il Ciellino, forse per far dispetto alla Lega, proprio non vuole diminuire".
Giugno 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
13
14
27
28