ZES PROVINCIA DI VARESE EMANUELE MONTI: “URGENTE RILANCIARE LA ZES” E ANNUNCIA INCONTRO CON I SINDACI PER VENERDÌ 10 MARZO

MONTIMilano, 28 febbraio. “Siamo soddisfatti che finalmente tutte le forze politiche abbiano adottato la linea della Lega Nord, comprendendo come la Zona Economica Speciale per la Provincia di Varese sia un’esigenza concreta e non certamente un capriccio.” Così Emanuele Monti, consigliere regionale del Carroccio.

“A quanto pare – prosegue Monti – anche il Pd, con non poco tempo di ritardo e magari condizionato dal deficit di voti, ha capito che per il nostro territorio servono misure speciali; il combinato disposto dovuto alla vicinanza della Svizzera e al perdurare della crisi economica rende l’istituzione della ZES l’unica soluzione percorribile. Va comunque ribadito come la Lega sostenga questa misura da molti anni, fin da tempi non sospetti, e occorre ricordare a tutti che è stato proprio il Governo romano a trazione Pd ad affossare la proposta. Lo stesso Governatore Maroni ha ribadito in un incontro con il ministro l’importanza di questa misura.”

“Detto ciò crediamo sia giunto il tempo di rilanciare la ZES e per questa ragione, con la segreteria provinciale della Lega Nord, abbiamo deciso di organizzare un incontro con i sindaci del varesotto, venerdì 10 marzo a Castiglione Olona per presentare una mozione finalizzata a chiedere al Governo centrale l’attivazione della Zona Economica Speciale per il nostro territorio. Non è più il momento di procrastinare: servono misure capaci di creare attrattività, scongiurando pericolose delocalizzazioni che hanno come unico effetto quello di impoverire la nostra Provincia, ponendo le basi per un rilancio reale. A questo punto – conclude Emanuele Monti – l’auspicio è che ai proclami seguano i fatti, in particolare da chi siede in maggioranza nel Parlamento nazionale.”

Settembre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
5
7
8
9
10
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30