Lombardia: Salvini, candidato Maroni, Gori bipolare

(AGI) - Milano, 25 mag. - "Evidentemente si'": cosi' Matteo Salvini ha risposto ai giornalisti che hanno chiesto se Roberto Maroni sara' di nuovo candidato alla presidenza della Regione Lombardia nelle elezioni in calendario nel 2018.

Parlando durante un appuntamento elettorale in vista delle amministrative, il segretario federale della Lega Nord ha sostenuto di non temere una eventuale candidatura del sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, per il centrosinistra.

"Non ho paura degli altri", ha affermato accusando poi Gori e il Pd di "bipolarismo" .

"Prima dicono si' al referendum, poi dicono no - ha detto -: si mettessero d'accordo tra di loro, la Lega e' per il si' perche' fa bene ai cittadini lombardi".

Agosto 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom