Inserito nel PRS il prolungamento metropolitana a Settimo Milanese Scurati: “Opera fondamentale per la mobilità e per l’ambiente”

Milano, 22 giugno - Anche il prolungamento della Metropolitana fino a Settimo Milanese nel Programma Regionale di Sviluppo approvato in V Commissione Territorio e Infrastrutture al Pirellone.
“L’inserimento nel PRS del prolungamento metro fino a Settimo Milanese – afferma Silvia Scurati, consigliere regionale della Lega – rappresenta senza dubbio la volontà, da parte di Regione Lombardia, di portare avanti un’opera così fondamentale per la mobilità del nostro territorio”.
“Sono del parere – ha affermato Silvia Scurati,– che l’infrastruttura debba essere realizzata con il supporto e il contributo di tutte le istituzioni coinvolte, in modo da non subire ritardi sull’iter burocratico e finanziario.

“Portare la metropolitana a Settimo Milanese porterebbe significativi vantaggi all’intero sistema di trasporto pubblico dell’hinterland milanese, con particolare riferimento ai pendolari che ogni giorno devono raggiungere Milano per motivi di studio o di lavoro. In prospettiva una stazione metro a Settimo Milanese consentirà di prolungare il servizio sull’asse della ex SS1 fino a Comuni quali Bareggio e Magenta”.
“Inoltre – conclude Scurati - il decongestionamento del traffico automobilistico consentirà un miglioramento effettivo anche per quanto riguarda l’ambiente e la qualità dell’aria”.

Settembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
6
7
10
11
12
17
18
19
24
25
26
27
28
29
30