Bastoni (Lega): “ Per il sindaco Sala censire i campi rom non è mai una priorità”

“Per il sindaco Sala i campi rom non sono mai una priorità. Evidentemente non ha il polso della situazione milanese. Gli consigliamo di farsi una passeggiata nei quartieri popolari, ove i nomadi occupano abusivamente le case popolari, o per le vie meno chic di Milano, dove i mendicanti molesti rom sono una presenza tanto allarmante quanto costante”. Così il consigliere regionale del Carroccio Massimiliano Bastoni replica al sindaco Beppe Sala, che critica la mozione approvata ieri dal Consiglio regionale della Lombardia sul censimento dei campi rom, definendola un tema non prioritario.
“Nella sua crociata buonista il sindaco rinfaccia poi a Salvini di non ritenere prioritarie le moschee. Quand'è che in agenda metterà i bisogni prioritari dei milanesi?”, conclude Bastoni.

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
20
23
24
25
26
30
31