Capo baby gang latinos chiede asilo umanitario Bastoni (Lega): “Inverosimile strafottenza, sanno che la Sinistra ha occhi e orecchie solo per gli immigrati”

“Ci mancava solo questa, nella Milano buonista a guida PD: che il capo di una delle più famigerate baby gang di latinos, la MS13, facesse richiesta d'asilo umanitario”. Così il consigliere comunale e regionale del Carroccio Massimiliano Bastoni.
Che aggiunge: “La risorsa richiedente asilo fu arrestata nel settembre 2013 a Milano, durante l'operazione Mareros, dopo che la pandilla criminale di cui faceva parte aveva quasi staccato un braccio a un controllore del metrò, a colpi di machete. Oggi il capo della baby gang chiede asilo”.
“La strafottenza di certi personaggi, evidentemente incentivati dal fatto che la Sinistra ha occhi e orecchie solo per gli immigrati, è ai limiti dell'incredibile: è lo stesso pregiudicato ad annunciare la notizia postandola sui social. Evidentemente è sicuro di spuntarla. Ma fa male i conti: con Salvini al Governo la musica è cambiata. E la pacchia è finita”, conclude Bastoni.

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
18
19
20
21
23
24
25
26
30
31