ON. GRIMOLDI (LEGA) – MILANO TRA IERI E OGGI DUE ACCOLTELLAMENTI TRA PUSHER E VARI ARRESTI DI SPACCIATORI, ORMAI SIAMO LA COCAINE CITY, PECCATO CHE LA GIUNTA SALA NON SE NE ACCORGA

22 AGO - Tra ieri e oggi a Milano due uomini feriti gravemente a coltellate, uno in metropolitana a Pasteur, l'altro vicino alla Darsena, probabilmente entrambi per questioni di droga.
Tra ieri e oggi a Milano arrestati tre pusher africani, un gambiano, un marocchino e un egiziano.
Domanda, ma nessuno nella sinistra che inspiegabilmente governa la città si rende conto che Milano è diventata la 'cocaine city' e che indubbiamente la presenza massiccia di immigrati africani ha intensificato il traffico di stupefacenti?
Senza parlare ovviamente del boschetto della droga, gestito interamente da spacciatori maghrebini.
Certo per una giunta comunale che patrocina le feste della cannabis forse questi non sono problemi seri...

Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e Segretario della Lega Lombarda

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
18
19
20
21
23
24
25
26
30
31