Salvini: Renzi è un fesso, pericoloso e con dei problemi. Se ne vada.

renzi-salvini"Povera Italia. Paghiamo un presidente del Consiglio per analizzare le magliette di Salvini e per insultare la Lega, mentre dal punto di vista della disoccupazione e dell'invasione clandestina ne succedono di tutti i colori".

Matteo Salvini, intervistato da Affaritaliani.it, risponde così alle parole di Matteo Renzi pronunciate all'assemblea del Pd all'Expo di Milano.

"Sto fesso ha tempo di occuparsi di Salvini e delle sue magliette, proprio nel momento in cui in Italia - da Roma a Treviso, da Milano a Livorno - succede di tutto. Questo ha dei problemi", attacca il segretario della Lega Nord. Che aggiunge: "Lui non è pagato per avere dei nemici, è pagato per risolvere i problemi dell'Italia e non per rompere le palle agli altri. Questo è pericoloso e ci stiamo preparando a mandarlo a casa. Se il suo problema sono le magliette di Salvini...questo deve andare a casa".

E infine sull'annuncio di Renzi che eliminerà la tassa sulla prima casa nel 2016, Salvini commenta: "L'avevamo fatto noi quando governavamo, quindi se per fare la rivoluazione copernicana deve copiare quello che abbiamo fatto noi al governo...benvenuto".

 

@AlbertoMaggi74 per Affaritaliani.it

Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
9
10
11
15
› PONTIDA
11:00
PONTIDA (BG)
Data :  15 Settembre 2019
16
17
18
23
24
25
26