Nilfisk. Guidesi: "Governo disponibile a fornire strumenti per la tutela del lavoro e del sito produttivo" 

Un centinaio di lavoratori a rischio alla Nilfisk. Dal Governo la disponibilitá per cassa integrazione e la possibilità di salvaguardare il sito produttivo.
Questi i soddisfacenti risultati ottenuti al tavolo di confronto voluto dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Guido Guidesi, che ha portato la vertenza dei dipendenti della filiale di Guardamiglio (Lodi), all’attenzione istituzionale. All’incontro, tenutosi nella tarda mattinata di giovedì 15 novembre, hanno preso parte i rappresentanti del Ministero del Lavoro e dello Sviluppo Economico , i vertici dell’azienda Nilfisk, le sigle sindacali ed esponenti della Regione Lombardia.
“Il Governo ha messo a disposizione tutti gli strumenti necessari per dare continuità occupazionale e dare continuità produttiva al sito di Guardamiglio, offrendo l’opportunità di farsi avanti agli eventuali imprenditori interessati” commenta il Sottosegretario Guidesi. 
“L’auspicio e l’invito rivolto ai rappresentanti di Nilfisk è quello di cogliere questa occasione offerta dal Governo, conducendo insieme un gioco di squadra che consenta sia ai lavoratori che al sito produttivo di avere una continuità occupazionale e produttiva”.

Luglio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
16
17
22
23
24
29
30
31