Grimoldi: Solidarietà e vicinanza alle centinaia di automobilisti e autotrasportatori

Grimoldi: Solidarietà e vicinanza alle centinaia di automobilisti e autotrasportatori che stamattina sono rimasti imprigionati per ore nel tratto dell'autostrada A4 tra Bergamo e Milano in una coda di 15 chilometri per un incidente stradale, un evento che purtroppo non rappresenta un'eccezione ma quasi una regola in un'autostrada eccessivamente congestionata dove le code chilometriche sono una costante quotidiana a ogni ora del giorno. Questa mattina tutta la viabilità stradale dell'asse Bergamo-Milano è andata in tilt a causa della chiusura dell'A4 per smaltire la coda e rimuovere i veicoli coinvolti nell'indicente: una situazione inaccettabile in quella che è l'area più produttiva d'Italia, l'area che produce il maggior indice di Pil, l'area dove è presente il maggior numero di imprese. Questa interruzione del servizio della A4 conferma l'urgenza di completare il più rapidamente possibile la Pedemontana, l'unica infrastruttura in grado di alleggerire il traffico sulla A4 e fornire un'alternativa, insieme alla Brebemi, per automobilisti e trasportatori. Ci rivolgiamo al ministro Toninelli, per richiamare la sua attenzione per quella che è un'emergenza per la Lombardia e per tutta l'area produttiva del Nord Italia sull'asse Torino-Milano-Venezia-Trieste.

Giugno 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
4
6
8
9
10
11
12
13
14
17
18
19
24
25
26