Regione Lombardia Fondazione Policlinico San Matteo. Mura (Lega): “Da Regione Lombardia un sostegno nell’attività di ricerca e cura delle malattie rare”

Sostenere l’attività scientifica della Fondazione Policlinico San Matteo nell’ambito delle malattie rare. È quanto richiesto da un Ordine del Giorno al Bilancio di previsione 2019/2021 proposto dal consigliere regionale Roberto Mura e approvato dall’aula durante la seduta di oggi.
“L'attività di ricerca e cura a carattere scientifico svolta nell’ambito delle malattie rare dalla Fondazione - spiega Mura - è molto autorevole e all’avanguardia. Il Policlinico, infatti, è un Istituto di Ricerca e Cura a carattere scientifico (IRCCS) che comprende progetti relativi a malattie rare, genetiche e ad alta complessità biomedica, che richiedono un approccio integrato di numerosi specialisti e il coordinamento di reti collaborative a livello nazionale ed europeo. La Fondazione, inoltre, è anche presidio della Rete Regionale per le Malattie Rare per più di 130 patologie, cioè uno dei centri accreditati per erogare prestazioni finalizzate alla diagnosi ed al trattamento delle malattie rare secondo protocolli clinici condivisi. Un’eccellenza in questo settore nel panorama lombardo e nazionale che va sostenuta e implementata in modo da poter garantire un futuro anche a tutte quelle persone con malattie rare, per le quali, purtroppo, non esistono ancora terapie appropriate”.

 
Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
9
10
11
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
30
31