Varese – Cittadella delle emergenze e urgenze, Emanuele Monti (Lega): “Vertice con Areu positivo,la struttura sarà in grado di affrontare le calamità in tutta la regione”

Milano, 28 febbraio - “La Cittadella delle emergenze-urgenze alle ex Fontanelle diventerà il centro nevralgico per affrontare qualunque calamità. La provincia di Varese ospiterà il quartier generale per fornire risposte adeguate a tutte le emergenze della Lombardia”. 
Così Emanuele Monti (Lega), Presidente della III Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia, che ha partecipato ad un vertice questa mattina con il Dott. Alberto Zoli, Dg di Areu, sulla realizzazione della Cittadella delle emergenze-urgenze alle ex Fontanelle. 
“Molto importante la decisione di portare nella futura struttura anche la parte sanitaria di Areu – spiega Monti – pochi giorni fa si è svolto il sopralluogo, da parte dello stesso Zoli, in loco per valutare le applicazioni possibili. Quindi, dopo il riscontro positivo, c’è stata l’apertura per portare tutte le grandi attrezzature e strumentazioni di Areu, necessarie ad affrontare anche grandi calamità, nella futura Cittadella”. 
“La struttura che andremo a creare sarà in grado di rispondere alle emergenze più gravi – continua il Presidente della Commissione Sanità – anche in caso di terremoto. Andrà infatti a riunire in un solo polo logistico tutte le basi che oggi sono dislocate in diverse sedi nel milanese. Verrà inserita anche una piazzola per l’elisoccorso”. 
“Dalla Cittadella delle emergenze-urgenze le colonne mobili saranno in grado di partire velocemente per recarsi nei luoghi d’intervento – aggiunge Monti – ricordo che la Lombardia può vantare la squadra per le emergenze migliore al mondo, premiata anche dall’Onu come la squadra più performante. Possiamo vantare infatti eccellenze di livello mondiale, che presto avranno sede a Varese”. 
“Il lavoro che stiamo portando avanti sarà quello di creare sempre maggiori sinergie con il territorio, a partire dal rapporto con la Protezione Civile. Su questo siamo all’opera insieme ad Alberto Barcaro, Consigliere provinciale delegato alla Protezione Civile, e con il Sottosegretario all’Interno Stefano Candiani. Le ex Fontanelle, un’area che la precedente amministrazione provinciale di centrosinistra aveva di fatto abbandonato al proprio degrado, oggi grazie alla nuova amministrazione di centrodestra e al nostro impegno diventerà un polo per la sicurezza di livello regionale”. 
Il progetto prevede la creazione di una sede logistica che possa fungere da cabina di regia per Areu, Protezione Civile e Vigili del Fuoco, così da offrire un servizio tra i più efficienti sul territorio regionale.

 
 
Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
19
20
21