ON. GRIMOLDI - CASIMIRRI. NICARAGUA ORA VELOCIZZI ESTRADIZIONE, ALTRIMENTI CI SARANNO CONSEGUENZE DIPLOMATICHE

14 MAR - Adesso il Nicaragua non ha più scuse, ora che anche il Parlamento Europeo ha votato la risoluzione, voluta dalla Lega, per chiedere l’estradizione dell’ex brigatista rosso Alessio Casimirri, il Governo di Manama deve collaborare alla sua estradizione.
E deve farlo in tempi rapidi altrimenti ci saranno inevitabili conseguenze diplomatiche, perché l’Italia non può mantenere rapporti con chi nega l’estradizione ad un assassino che nel nostro Paese non ha mai scontato un giorno di carcere per i suoi crimini, a cominciare dal rapimento di Aldo Moro, e si è fatto la bella vita per quasi quattro decenni in Nicaragua facendo il ristoratore e l’insegnante di sub.

Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e vice presidente della Commissione Esteri della Camera

Giugno 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
4
6
8
9
10
11
12
13
14
17
18
19
24
25
26