Migranti, Romeo (Lega): sentenza inspiegabile, serve iter più complesso

Roma, 3 mag. - "La sentenza emanata dal Tribunale di Bologna lascia esterrefatti. Non se ne comprende la natura soprattutto perché sentenze di questo genere non intaccano la legge nella sua totalità poiché riguardano singoli casi e non la complessità delle fattispecie. Occorre quindi ricordare che per modificare una norma di tale calibro è necessaria una sentenza dedicata della Corte Costituzionale. La Lega è per il rispetto e per la divisione dei poteri ma sopratutto per una lotta politica che si concentri sui contenuti e non sulle prevenzioni ideologiche".

Lo dichiara il senatore Massimiliano Romeo, capogruppo Lega a Palazzo Madama.

Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
9
10
11
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
30
31