Regione Lombardia Capogruppo Lega Anelli replica a Pizzul: “Pd dimentica che cuore dell’inchiesta riguarda municipalizzate del Comune di Milano”

Milano, 8 maggio. “È giusto ricordare che i fatti più significativi dell’inchiesta della Procura hanno a che fare con il Comune di Milano e non certo con Regione Lombardia. Chiamare in causa tutto il sistema regionale come fa Pizzul non ha senso e significa mistificare la realtà”. Così il capogruppo Lega Roberto Anelli replica alle dichiarazioni di Fabio Pizzul.

“Stando agli atti - spiega Anelli - l’inchiesta ha per oggetto due appalti pubblici di società municipalizzate del Comune di Milano e riguardano gare per lavori del servizio neve e di A2a del teleriscaldamento a Milano. Gli altri accertamenti della magistratura fanno riferimento ad appalti indetti da Amsa e MM, anche queste del Comune”.

“Il presidente Fontana - conclude Anelli - è stato riconosciuto anche dai pm come parte offesa nella vicenda che, per quanto riguarda il sottosegretario di Forza Italia coinvolto nella vicenda, è stato immediatamente sospeso dal suo incarico. Ci auguriamo che la magistratura intervenga in tempi rapidi per arrivare a scagionare gli innocenti e a condannare i colpevoli”.

Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
19
20
21