VARIANTE TRIVULZIA, TERZI: DA REGIONE 1,1 MILIONI DI EURO

Uno stanziamento di 1,1 milioni di euro per cofinanziare la progettazione e la realizzazione della Variante alla S.P. 2 “Trivulzia” nel Comune di Samolaco (Sondrio), opera che ha un costo complessivo di 5 milioni di euro. Lo prevede una delibera approvata oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi.

INTERVENTO IMPORTANTE PER LA VALCHIAVENNA – “Si tratta di un intervento fondamentale per il territorio della Valchiavenna – ha spiegato Terzi – perché andrà a costituire un’importante alternativa alla S.S. 36 sia per quanto riguarda i transiti turistici che per il trasporto pesante. Il nuovo collegamento tra ponte Nave e ponte San Pietro consentirà di ridurre il traffico di attraversamento dei centri abitati di Era e San Pietro, con ricadute positive in termini di sicurezza stradale e di qualità della vita per i residenti”.

CONVENZIONE TRA REGIONE E PROVINCIA - La delibera approva lo schema di convenzione tra Regione Lombardia e Provincia di Sondrio per la progettazione e la realizzazione la progettazione e realizzazione della variante alla S.P. 2 “Trivulzia”. L’intervento è ricompreso nell’elenco delle opere per la messa in sicurezza degli itinerari regionali prioritari previsti dal Patto per la Lombardia. La convenzione inoltre definisce i ruoli e i compiti in capo a ciascuno dei due soggetti sottoscrittori.

Dicembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
9
10
11
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
30
31