Grimoldi: eventuale assegnazione del Tribunale Europeo dei Brevetti

Grimoldi: L’incontro tra il ministro degli Esteri e la delegazione milanese, guidata dal Governatore regionale Attilio Fontana, ha avuto l’esito che davamo per scontato, il Governo sosterrà la candidatura di Milano a correre per l’eventuale assegnazione del Tribunale Europeo dei Brevetti, quando Londra lascerà l’Europa. Milano ha tutti i requisiti per ottenere questa assegnazione, avrebbe una sede già pronta per ospitare il tribunale in uno spazio adeguato già disponibile in via San Barnaba' ed è la città giusta, a livello europeo, per affiancare Berlino e Parigi che ospitano le attuali altri due sedi. L’assegnazione del Tribunale dei Brevetti porterebbe centinaia di milioni l'anno di indotto e rafforzerebbe ulteriormente l'immagine di Milano in Europa, risarcendoci parzialmente della beffa della mancata assegnazione dell'Agenzia Europea del Farmaco. Dopo aver vinto la partita delle Olimpiadi invernali del 2026 ora vinciamo anche questa, applicando il metodo Olimpiadi con la sinergia tra istituzioni nazionali e locali Milano e la Lombardia vinceranno anche questa sfida è avranno il Tribunale Europeo dei Brevetti.

Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
19
20
21