Province, sottosegretario Candiani: "Necessario ente intermedio per sbloccare milioni su territorio"

Roma, 18 Lug - "I dati sui mancati investimenti causati dall'indebolimento delle province dimostrano che serve un ente intermedio, una sorta di ufficio tecnico del territorio che prenda il posto del manutentore unico. Ci sono centinaia di milioni di euro fermi: ci interessa, ridare operatività alle Province". Lo ha dichiarato il sottosegretario all'Interno Stefano Candiani, in chiusura dei lavori del convegno organizzato da Upi sullo stato delle Province. "I dati emersi oggi - ha detto il sottosegretario Candiani - ci dicono che stiamo lavorando nella direzione giusta. Settimana prossima in occasione della Conferenza Stato-Città sarà definito il nuovo calendario dei lavori del tavolo oer le linee guida del Testo Unico degli Enti Locali. Ai cittadini interessa che scuole, strade e ponti siano manutenuti, non gli aspetti organizzativi che invece spetta a noi definire. Vogliamo ridare operatività, risorse e la possibilità per tutti i Comuni di avere un interlocutore diretto e vicino. Su questo non arretriamo".

Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
19
20
21