AGGUATO BRESCIA; CALDEROLI A L'ECO DI BERGAMO: "QUESTI CON I BERGAMASCHI NON C'ENTRANO NULLA"

imageROMA, 17 AGO. - " Attribuendo la qualifica di bergamaschi agli assassini dei coniugi bresciani, l' Eco di Bergamo ha offeso tutti i cittadini della provincia".

Lo dichiara il vice presidente del senato, Roberto Calderoli.

" L' Indiano e il Pakistano arrestati a Brescia per l' omicidio in pizzeria non c'ntrano nulla con i bergamaschi; vengono da fuori e vengono per delinquere. Vanno rispediti da dove sono venuti. L'India al posto di mandarci degli assassini - conclude Calderoli - ci rimandi subito indietro Girone, il Marò usato ignobilmente  dal governo come merce di scambio per degli elicotteri".

Luglio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
16
17
22
23
24
29
30
31