Grimoldi: il CETA non è ancora stato ratificato dal nostro parlamento e mai lo sarà

Grimoldi: Contrariamente a quanto afferma il ministro Bellanova il Ceta - il trattato commerciale tra Unione Europea e Canada che ucciderebbe del tutto il nostro agroalimentare facendoci invadere, senza filtri o limiti, da prodotti canadesi spacciati per eccellenze nostrane, con conseguenti gravi rischi per la nostra economia e per la nostra salute – non è ‘già in vigore’ ma al momento è ‘in vigore in maniera provvisoria’, e c’è una bella differenza, in quanto non è stato ratificato dal nostro Parlamento. E se e quando la ratifica del Ceta approderà in Parlamento voglio vedere chi e con che faccia voterà per questo trattato tafazzista, che ammazzerebbe il nostro agro alimentare: chi lo voterà dovrà poi risponderne ai nostri produttori, allevatori e agricoltori.

Ottobre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
7
8
9
10
11
13
14
15
16
21
22
23
24
26
27
28