Scuola: Augussori (Lega), con nostro emendamento a decreto scuola sostegno a insegnanti diploma magistrale è concreto

Roma, 12 ott. – “Oggi ho partecipato alla manifestazione degli insegnanti precari della scuola primaria che si è tenuta nella piazza e nelle vie del centro di Lodi. Le maestre Diplomate Magistrali vengono oggi licenziate per colpa di scelte azzardate e spregiudicate dell’allora governo Renzi, trovandosi improvvisamente senza una cattedra, senza il posto di lavoro che hanno lasciato per accettare l’incarico, e senza un sussidio di disoccupazione. Il decreto Dignità del 2018, grazie all’azione della Lega in Parlamento, ha risolto molte criticità ma, per una ferma ed esplicita volontà del Movimento 5 stelle, ha lasciato escluse alcune fasce di insegnanti, le stesse per cui non si trova soluzione nemmeno nel nuovo decreto del governo giallorosso. Ho assicurato tutto il mio impegno per cercare, con un emendamento dei senatori della Lega, in sede di conversione del decreto, di istituire un nuovo concorso straordinario che permetta a tutta la platea degli insegnanti con diploma magistrale di accedere al ruolo”.

Così in una nota il senatore della Lega Luigi Augussori, membro della commissione Affari Costituzionali a Palazzo Madama.

Luglio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
16
17
22
23
24
29
30
31