CALDEROLI. MIHAJLOVIC ELOGIA SALVINI E LA BORGONZONI E PAGINA FACEBOOK SATIRSFACTION LO INSULTA PER IL SUO TUMORE. ORA INTERVENGA LA MAGISTRATURA

22 GEN - C’è un limite a tutto, ci deve essere.
E forse anche la magistratura dovrebbe fare la sua parte interessandosi anche a quanto accade sul web e sui social.
Perché non possiamo accettare che una pagina Facebook, SatirSfaction, attacchi Sinisa Mihajlovic per la sua intervista in cui ha detto di tifare per Salvini e per la Borgonzoni per un cambiamento in Emilia Romagna, e lo insulti con la terribile frase ‘con un tumore già ci convive’.
A questo siamo arrivati? A questo ci stiamo riducendo?
Utilizzare una malattia per denigrare chi ha idee diverse?
Questa è una vergogna inaccettabile, spero davvero che la Polizia Postale e la magistratura intervengano.

Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato 

Ottobre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31