Immigrazione: Calderoli, pieno sostegno a Governatori del Nord Renzi e Alfano svegliatevi, non possiamo accogliere tutta l’Africa

roberto-calderoli1“Pieno sostegno a Roberto Maroni, Luca Zaia e Giovanni Toti che si oppongono in modo deciso all'invio di altri clandestini nelle regioni da loro governate. Non possiamo accogliere tutta l'Africa in Italia, basterebbe un po' di buonsenso per capirlo. E mentre continua il business dell’immigrazione i nostri anziani e tante famiglie fanno la fame”.

Roberto Calderoli, Vice Presidente del Senato, dà il suo incondizionato appoggio ai Presidenti di Regione Lombardia, Veneto e Liguria in riferimento alla proposta di Roberto Maroni di non erogare fondi ai Comuni che accetteranno l'arrivo di altri clandestini.

 “Dopo che le inchieste hanno scoperchiato il pentolone del business dell'immigrazione - attacca Calderoli -  Renzi e Alfano continuano a fingere che vada tutto bene, ma la misura è colma ormai da tempo, non è possibile continuare a favorire le partenze e gli sbarchi, distribuendo a caso nei comuni italiani quantità di immigrati tali da mettere a repentaglio l'ordine e la sicurezza”.

“Non ce ne stanno più - è il giudizio di Calderoli - quelli che non risultano profughi (e sono la stragrande maggioranza) e non scappano da nessuna guerra vanno rispediti a casa loro perché sono clandestini che si stanno facendo le vacanze di lusso in hotel a 4 stelle a spese nostre, mentre i nostri anziani, esodati, disoccupati e le famiglie italiane in difficoltà - sottolinea -  fanno la fame, vivono in macchina o sotto i ponti, senza alcun aiuto da parte di quello Stato che è così generoso con i nuovi arrivati: basta con questo razzismo”.

“Come annunciato da Matteo Salvini - conclude Calderoli - siamo pronti a bloccare le Prefetture e a presidiare ogni struttura nella quale si vorrebbero alloggiare nuovi clandestini”.

Luglio 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
16
17
22
23
24
29
30
31